Superyacht.eu Nautica Digitale
Share this page
Tell a friend


IMPRESSIONE DI NAVIGAZIONE

Articolo estratto dall'archivio di migliaia di prove di barche effettuate da Nautica in quasi 50 anni di attività

Prove di navigazione

Si ricorda che il modello oggetto di questa prova potrebbe essere fuori produzione mentre il prezzo, se presente, si riferisce al momento della pubblicazione dell'articolo sulla rivista

Per eventuali informazioni aggiornate sul modello in prova nonché su tutti gli altri modelli prodotti dal medesimo cantiere vi rimandiamo al nostro
ANNUARIO
DELLA NAUTICA

Testo e foto di
Corradino Corbò

Pubblicato su Nautica 535 di novembre 2006


AQUAMAR - AQUAMAR 615

Sebbene alla crescita esponenziale della cantieristica siciliana concorrano aziende di ogni dimensione, quelle che sono riuscite a superare la fase più tipicamente artigianale stanno ottenendo un crescente successo anche sui mercati esteri.

Tra queste troviamo la Aquamar che, particolarmente attenta a seguire una rigorosa politica dei prezzi, sta ampliando la sua gamma di natanti grazie anche all'introduzione della linea denominata Eolica Boat, particolarmente rivolta al pubblico internazionale. Con l'Aquamar 615, il cantiere fondato da Lucio Melita e Luigi Bertè si getta nella mischia della concorrenza più serrata, facendo quindi forza sul sempre delicato rapporto qualità/prezzo. Docile al volante e in perfetto accordo con un brillante Yamaha Four Stroke da 150 HP, questo gradevole center console mette subito in luce la sua ottima capacità di sopportare la spinta della potenza limite consentita, nonché il considerevole peso di un fuoribordo a 4 tempi che, invece, "galleggia" con piena disinvoltura su uno specchio di poppa ben sostenuto - tanto staticamente quanto dinamicamente - da una carena generosa nei volumi ed efficiente nella forma. Il comfort alle varie velocità e ai vari assetti è da considerare decisamente superiore alla media, grazie anche alla corretta disposizione dei tientibene e allo sviluppo delle sponde ben al di sopra del trincarino. Le rifiniture sono di buon livello e, scegliendo opportunamente nella lista degli optional, è possibile realizzare una discreta personalizzazione atta a soddisfare specifiche esigenze d'uso.

SCHEDA TECNICA

Progettista: Studio tecnico cantiere
Costruttore: Aquamar; Loc. Acquasanta; 98063 Gioiosa Marea (ME); tel. 0941 362372; fax 0941 361502; sito web www.aquamar.it; e-mail info@aquamar.it
Categoria di progettazione CE: C
Lunghezza f.t.: m 6,15
Larghezza massima: m 2,40
Peso a vuoto: kg 700
Portata omologata: 8 persone
Potenza consigliata: HP 115
Potenza massima applicabile: HP 150
Motorizzazione della prova: 150 HP Yamaha Four Stroke
Trasportabilità su strada: carrellabile
Dotazioni standard: asta con fanale 360°, bitte, console guida con due poltrone imbottite, divano di poppa, falchette di legno, luci di via, tientibene di acciaio inox sulla console, musone di prua, parabrezza, scaletta bagno, supporto motore ausiliario, prendisole di prua con cuscino, pulpito di prua di acciaio, quadro elettrico, vano per alloggiamento wc chimico
Optional: bussola, doccia con autoclave, invasatura, pompa di sentina, portacanna, roll-bar, scafo blu, serbatoio carburante con indicatore di livello, rifiniture di teak, telo copriscafo, tendalino, tromba, verricello elettrico, wc chimico
Prezzo base con dotazioni standard, senza motore: Euro 12.300,00 franco cantiere.

LE IMPRESSIONI

CONDIZIONI DELLA PROVA
Vento: forza 2
Mare: 1.

PRESTAZIONI RILEVATE
Velocità di crociera: 33 nodi
Velocità massima: 39,4 nodi.

VALUTAZIONI COMFORT E FUNZIONALITÀ

Pozzetto: di forma regolare, privo di particolari sporgenze, con passaggi laterali sufficientemente ampi
Servizi: all'interno della console è possibile allestire un locale toilette
Quadro e impiantistica elettrica: di ottimo livello, con interruttori stagni sul cruscotto.