Superyacht.eu Nautica Digitale
Share this page
Tell a friend


IMPRESSIONE DI NAVIGAZIONE

Articolo estratto dall'archivio di migliaia di prove di barche effettuate da Nautica in quasi 50 anni di attività

Prove di navigazione

Si ricorda che il modello oggetto di questa prova potrebbe essere fuori produzione mentre il prezzo, se presente, si riferisce al momento della pubblicazione dell'articolo sulla rivista

Per eventuali informazioni aggiornate sul modello in prova nonché su tutti gli altri modelli prodotti dal medesimo cantiere vi rimandiamo al nostro
ANNUARIO
DELLA NAUTICA

Testo e foto di Corradino Corbò

Pubblicato su Nautica 540 di aprile 2007


ATLANTIS 50

Atlantis 50

Un arredamento estremamente razionale che offre un risultato complessivo dal forte impatto emozionale.

Atlantis 50 Presentato con grande successo all'ultimo salone di Cannes, l'Atlantis 50 è il più recente frutto della collaborazione tra l'architetto Carlo Galeazzi e l'ottimo Ufficio Progettazione e Sviluppo Prodotto del cantiere piacentino. Già alla prima occhiata si comprende come lo scafo sia frutto di un'attenta ricerca di design che - lo si scopre subito dopo - sfrutta in chiave pratica alcune importanti tecnologie. Prima fra tutte, quella che rende silenzioso e affidabile il sistema di scorrimento del tettuccio e delle finestrature dell'elegante hard-top che caratterizza la sovrastruttura di uno scafo basso e slanciato, di gradevole impostazione offshore. Effettivamente, molto della filosofia progettuale di questo modello si gioca proprio su questo spazio che è difficile definire univocamente interno o esterno, tale è la sua capacità di adattarsi alle esigenze del momento.

Atlantis 50 Lo stesso allestimento, che prevede per il settore centrale del pozzetto una comoda dinette a "U" e un vano cucina in piena regola, suggerisce un utilizzo decisamente più impegnativo di quanto non si faccia normalmente su uno scafo open di pari lunghezza. La stessa cosa si può dire a proposito degli interni, dove un azzeccato mix giocato sulla scelta cromatica fa da sfondo a un arredamento estremamente razionale nelle sue linee quasi minimaliste, offrendo un risultato complessivo dal forte impatto emozionale.

Atlantis 50 Tutto ruota intorno al living che, con il suo elegante vano cucina, costituisce il luogo dove sei persone possono vivere i momenti più "socializzanti" della loro vita di bordo. A loro volta, le tre cabine offrono un comfort di tipo più privato, al quale concorrono in modo determinante i notevoli volumi di stivaggio. Se un netto privilegio è assegnato giustamente all'armatoriale, che si trova a prua, non sfigura di certo la cabina di sinistra, a mezzanave, che, grazie al letto matrimoniale e alle dimensioni generali, può essere considerata come una "vip". L'altra cabina ospiti, di dimensioni leggermente inferiori, è ottima per due ragazzi. In navigazione, il comfort è garantito dalla dolcezza di una carena che, con i suoi 16 gradi di stellatura allo specchio, passa sull'onda senza mai battere e segue l'accostata con un rollio indotto che facilita l'equilibrio dei passeggeri.

SCHEDA TECNICA

Progettista: Carlo Galeazzi / Ufficio Progettazione e Sviluppo Prodotto
Costruttore: Atlantis SpA (Gruppo Azimut/Benetti); 29025 Sariano di Gropparello (PC); tel. 0523 854711; fax 0523 858223; web www.atlantisyachts.it; e-mail sales@atlantisyachts.it
Categoria di progettazione CE: B
Lunghezza f.t.: m 15,37
Larghezza massima: m 4,50
Immersione alle eliche: m 1,35
Dislocamento a vuoto: kg 17.900; a pieno carico: kg 23.000
Portata omologata: 14 persone
Totale posti letto: 6
Motorizzazione: 2x775 HP Volvo Penta Turbodiesel D-12 Common Rail
Potenza complessiva installata: HP 1.430
Peso totale motori con invertitori: kg 1.570x2
Rapporto dislocamento a vuoto dell'imbarcazione/potenza motori installati: kg/HP 12,52
Tipo di trasmissione: linea d'asse
Velocità massima dichiarata: nodi 34
Velocità di crociera: nodi 27
Consumo stimato a velocità di crociera: 155 litri/ora
Autonomia a velocità di crociera: miglia 330
Capacità serbatoi carburante: litri 1.900
Capacità serbatoio acqua: litri 500
Trasportabilità su strada: trasporto eccezionale
Prezzo con dotazioni standard e motorizzazione della prova: Euro 697.000,00 + IVA, franco cantiere.
    I consumi indicati nel grafico sono stati forniti direttamente dal cantiere sulla base delle prove effettuate in mare, ma il consumo reale potrà discostarsi dai dati pubblicati in funzione del carico imbarcato e della sua posizione, delle condizioni di uso dell'unità, della messa a punto e dello stato dei motori stessi, oltre che dalle caratteristiche delle eliche utilizzate.

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

Atlantis 50 Carena: a V (16 gradi a poppa) variabile con pattini longitudinali
Costruzione e strutture: vetroresina a infusione di resina vinilestere sugli strati esterni. Gelcoat isoneopentilico. Architettura strutturale. Eliche 4 pale 750 mm; bow thruster da 8 HP
Coperta: vetroresina; superfici antiscivolo a filarotti di teak. Roll-bar di vetroresina integrato nel tetto-tuga
Zona di prua: musone di acciaio inox; ancora tipo Bruce da kg 40; catena m 40; verricello salpa ancora da 1.500 watt; pulpito e battagliola di acciaio inox. Sulla coperta di prua, cuscineria prendisole
Pozzetto: pagliolato di teak; accesso alla sala macchine attraverso portellone centrale
Plancetta poppiera: integrata, con superficie antiscivolo di teak.

INTERNI

Atlantis 50 Suddivisione e caratteristiche: su quota inferiore rispetto al pozzetto, il living è composto da una dinette a "L", a dritta, e un ampio vano cucina a sinistra. A fianco di quest'ultimo si trova il portello di accesso alla toilette comune, con cabina doccia separata, mentre verso poppa si accede alle due cabine ospiti; quella di sinistra è dotata di letto matrimoniale a murata, quella di dritta dispone di due letti gemelli in piano. A prua, la cabina armatoriale, con letto matrimoniale centrale, è dotata di servizi privati con cabina doccia.

ACCESSORI

Atlantis 50 Dotazioni di serie: elica di prua, hard-top con tetto e finestrature laterali a scorrimento elettrico, monoblocco cucina esterno, con frigo da 50 litri, piastra grill in pietra lavica e lavello, impianto radio con altoparlanti stagni, GPS Chart-plotter, autopilota, VHF, impianto TV con surround system (5 altoparlanti e subwoofer), stoviglie e posate per 6 persone, wc elettrici Vacuflush, Generatore da 4 kW
Optional raccomandati: passerella/gruetta idraulica da kg 350, impianto aria condizionata.

LE IMPRESSIONI

CONDIZIONI DELLA PROVA
Vento: forza 1
Mare: 1.

PRESTAZIONI RILEVATE (con carico liquido medio e 5 persone a bordo)
Velocità di crociera: 27 nodi
Velocità massima: 32,7 nodi.

VALUTAZIONE PRESTAZIONI

Tenuta di mare: ottima
Risposta timoneria: eccellente
Risposta flap: sufficiente
Posto guida: ottimo. Leve di comando Volvo Penta elettroniche, pronte, precise. Visibilità in avanti ottima; laterale ottima; verso poppa ottima
Manovrabilità di approdo: ottima.

VALUTAZIONI COMFORT E FUNZIONALITÀ

Atlantis 50

Coperta: potendo fruire dell'ampio piano prendisole ricavato sulla tughetta prodiera, risulta comoda e accogliente; i passavanti sono molto ben protetti da una solida battagliola di acciaio inox
Pozzetto: reso assai godibile dall'impostazione "cabrio", con tettuccio e finestrature laterali a scorrimento elettrico, l'ambiente è virtualmente diviso in tre aree; a poppa, un comodo prendisole occupa tutta la larghezza disponibile, da sponda a sponda; al centro, sulla sinistra, una dinette a "U" con tavolo regolabile è servita direttamente da un vano cucina attrezzato che si trova sul lato opposto. La zona di guida, a dritta, è comoda e ben dimensionata. Al suo fianco, a sinistra, si trova un piano relax per due persone
Interni: davvero comodi ed eleganti
Comfort passeggeri: molto elevato
Zona cucina: eccellente tanto quella interna quanto quella esterna
Servizi: molto eleganti e razionali
Accessibilità e funzionalità vano motori: buona
Quadro e impiantistica elettrica: di ottima qualità. Facilmente risolvibile la mancanza di un paio di prese stagne a 12 V (tipo accendisigari) in plancia.