Superyacht.eu Nautica Digitale
Share this page
Tell a friend


IMPRESSIONE DI NAVIGAZIONE

Articolo estratto dall'archivio di migliaia di prove di barche effettuate da Nautica in quasi 50 anni di attività

Prove di navigazione

Si ricorda che il modello oggetto di questa prova potrebbe essere fuori produzione mentre il prezzo, se presente, si riferisce al momento della pubblicazione dell'articolo sulla rivista

Per eventuali informazioni aggiornate sul modello in prova nonché su tutti gli altri modelli prodotti dal medesimo cantiere vi rimandiamo al nostro
ANNUARIO
DELLA NAUTICA

Testo e foto di Antonio Bignami


AZIMUT 74 SOLAR

Azimut 74 Solar

A firmare il design di questo nuovo motoryacht Azimut, presentato in anteprima durante la passata edizione del Salone di Genova, è Stefano Righini. Con esso il designer consolida quanto già espresso su altri importanti scafi della gamma, proponendo un motoryacht dove, grazie anche alle numerose innovazioni tecnologiche presenti a bordo, il comfort e la piena fruibilità degli spazi raggiungono una rilevanza assoluta.

La barca, che nella gamma Azimut sostituisce il 70 Seajet, rispetto a questa presenta importanti modifiche estetiche, soprattutto nella porzione poppiera, caratterizzata da linee molto arrotondate, piacevoli e moderne, in armonia con la crescita dei volumi interni. Dall'ampia piattaforma da bagno, grazie a un portello nello specchio di poppa, si accede direttamente alla sala macchine e al locale equipaggio, dotato di due letti e locale bagno con doccia separata. Questa soluzione consente di mantenere un livello di privacy ottimale, da motoryacht di rango.

Altre importanti modifiche sono state apportate al salone, disposto su due livelli, con un'area living più raccolta e caratterizzata da divani semicircolari contrapposti. Riposizionate anche la dinette, la scala di accesso alla sottostante zona ospiti e, in posizione più centrale, la timoneria interna, anch'essa ridisegnata. Per quel che riguarda la compartimentazione degli interni, la barca provata è nella configurazione a tre cabine - è disponibile anche un'altra versione che di cabine ne ha quattro - con l'armatoriale collocata a poppavia del lower deck.

L'ambiente, già di per sé ampio, ci è sembrato essere sfruttato in maniera esemplare, con matrimoniale centrale, bagno en suite dotato di vasca idromassaggio, area spogliatoio e beauty, e caratterizzato da un arredamento molto elegante e da suggestive finestrature - tre per murata - che conferiscono una luminosità decisamente superiore alla norma. La cabina VIP è invece all'estrema prua e denota la stessa cura sia nello sfruttamento dei volumi sia nell'allestimento. Anch'essa è dotata di locale bagno, con box doccia separato, armadio/guardaroba e matrimoniale centrale.

La cabina ospiti è quindi intermedia fra le precedenti e presenta due letti gemelli, armadio e locale bagno, sempre con box doccia. L'opera viva dell'Azimut 74 Solar è planante, caratterizzata da una V che a poppa raggiunge un angolo di 14°. Mossa da eliche a 4 pale, spinte da 2x1.300 HP MTU, ha offerto prestazioni consone al rango dell'imbarcazione, con una scia estremamente bassa e pulita, praticamente a tutte le andature, quale segno più evidente circa la bontà del progetto.

SCHEDA TECNICA

Progettista Styling esterno: Stefano Righini; Lay out interno: Carlo Galeazzi
Costruttore: Azimut; via Martin Luther King 9/11; 10051 Avigliana (TO); tel. 011 93161; fax 011 9367270; sito web www.azimutyachts.net
Categoria di progettazione CE: "A"
Importo tassa di stazionamento: Euro 3.153,92
Lunghezza f.t.: m 22,89
Lunghezza di omologazione: m 22,45
Larghezza massima: m 5,58
Altezza scafo (sopra alla linea di galleggiamento): m 7,62
Immersione sotto le eliche: m 1,77
Dislocamento a vuoto: kg 46.000; a pieno carico: kg 51.800
Portata omologata: 12 passeggeri
Totale posti letto: 8+2 in 5 ambienti oppure 6+2 in 4 ambienti
Motorizzazione: 2x1.300 HP MTU 12V 183 TE 94 EB TD, invertitori ZF 2000 V con rapporto di riduzione 1:2,467
Potenza complessiva installata: HP 2.600
Potenza fiscale complessiva: CV 200 circa
Peso totale motori: kg 3.880
Rapporto dislocamento a vuoto dell'imbarcazione/potenza motori installati: kg/HP 17,69
Tipo di trasmissione: in linea d'asse con V-drive
Velocità massima dichiarata: nodi 31 a 2.400 giri/min
Velocità di crociera: nodi 28 a 2.200 giri/min
Consumo dichiarato a velocità di crociera: litri/ora 457
Autonomia a velocità di crociera: miglia 325 circa
Capacità serbatoio carburante: litri 5.300
Capacità serbatoio acqua: litri 1050
Capacità serbatoio acque grigie: litri 496
Capacità serbatoio acque nere: litri 486
Prezzo con dotazioni standard e motorizzazione della prova: Euro 2.200.000,00 (IVA esclusa)
Note: Sono previste due diverse compartimentazioni della zona notte. A quattro cabine, tutte con servizi privati, più locale equipaggio, oppure versione "office" a tre cabine con servizi, più locale equipaggio.

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

Tipo di carena: V profondo con 14° di deadrise, trasmissione in V drive con giunto cardanico. Eliche in lega NiBrAl a quattro pale, progettate e costruite per ottimizzare le prestazioni di carena e il comfort a bordo, assi in AQ 17 o equivalente
Materiale di costruzione: resine vinilestere stratificate a mano (la barca è garantita 5 anni contro l'osmosi)
Materiali e caratteristiche di coperta: vetroresina con sistema a sandwich in PVC
Zona di prua: tutta la coperta è pontata in teak, pulpito di prua in acciaio inox su mogano, attrezzature di ormeggio con gavone per ancora e catena, verricello da 1500 W con tripla stazione, prendisole con cuscineria, finestrature laterali con apertura elettrica, porta di accesso alla sala macchine sul camminamento di sinistra
Organizzazione e attrezzature del pozzetto: pontato in teak, con attrezzature di ormeggio a scomparsa e due winches di tonneggio, porta di accesso al salone in cristallo temperato e acciaio, sistema di altoparlanti Hi-Fi stagni, passerella elettroidraulica multifunzione a scomparsa che può essere utilizzata anche per alaggio e varo di una moto d'acqua da posizionare sulla piattaforma poppiera, presa banchina, doccia con miscelatore, portello di accesso alla piattaforma poppiera, divano poppiero, tavolo centrale con sedie, portello di accesso al locale equipaggio
Caratteristiche plancetta poppiera: pontata in teak, con scala bagno elettroidraulica
Materiali coperta e vetrate: tutte le attrezzature di coperta sono in acciaio inox AISI 316, le vetrate sono in cristallo temperato
Descrizione e caratteristiche flying bridge: doppio accesso al fly con scale dal pozzetto e interna al salone. Controplancia con timoneria a ruota, comandi elettronici motori, strumentazioni e indicatori completi motori, bussola, intercomunicante con sala macchine, salone e pozzetto, ripetitore VHF, Autopilota ST 6001, Autohelm ST 80 ecoscandaglio e indicatore velocità. Luci e altoparlanti nel roll bar, area prendisole con cuscineria, seduta pilota e copilota, divaneria per 12 passeggeri con tavolo, mobile bar con lavello, frigo e barbecue, roll bar in vetroresina con radar, luci navigazione, antenne e luce di ricerca, area per il tender con gruetta elettroidraulica da 400 chilogrammi per alaggio e varo.

INTERNI

Suddivisione e caratteristiche interni: il salone si sviluppa su due livelli. A poppavia, dopo la porta di ingresso scorrevole in cristallo e acciaio, troviamo due divanerie contrapposte, tavolo in legno e cristallo, mobile bar con fabbricatore di ghiaccio e porta bottiglie, mobile porta stoviglie con sofisticato meccanismo elettrico, TV color da 28 pollici con VCR e DVD player, sistema Hi-Fi Bose Lifestyle. A proravia troviamo, a sinistra, la cucina e, a dritta, contrapposta, la zona pranzo con tavolo estensibile e divano a U, la timoneria è centrale. Alla zona notte si accede con scala a sinistra della timoneria; cabina armatore a centro barca con sei finestrature ovali, matrimoniale centrale, locale guardaroba, sistema Hi-Fi Bose Lifestyle, mobile TV, bagno completo con due lavelli con top in marmo, wc marino, bidet, box doccia circolare con idromassaggio, estrattore aria. Cabina VIP a prua con matrimoniale, locale guardaroba, sistema Hi-Fi Sony, bagno completo con lavello dotato di top in marmo, wc marino e bidet, box doccia circolare, estrattore aria. Cabina ospiti con due letti affiancati, mobile guardaroba, sistema Hi-Fi, bagno con doppio accesso (per permetterne l'uso anche come bagno a giorno), completo di lavello con top in marmo, wc marino con bidet, box doccia circolare ed estrattore aria. Nella zona notte, l'Azimut 74 propone anche un grande mobile con lavasciuga e zona ripostiglio. A poppavia, con accesso dal pozzetto e dalla sala macchine, troviamo la zona equipaggio, con cabina a due letti, bagno privato con box doccia, lavello e wc marino. I mobili interni sono in ciliegio con inserti in radica, rivestimenti e tappezzerie a seconda dei lay out
Posto di pilotaggio interno: seduta pilota in Lorica con regolazioni complete elettriche, timoneria a ruota, bussola, intercomunicante, comandi motori e invertitori elettronici, sistema di controllo e di indicatori dei motori, quadro elettrico completo, angolo di barra, VHF Raytheon Ray 230 DCS, Radar e Chart plotter Raytheon RL 70 RC, Autopilota Raypilot ST 7001 Plus, Eco e indicatore di velocità Autohelm ST 80 Masterview
Zona carteggio: laterale alla zona di governo
Zona cucina: separata dalla zona pranzo da un'elegante struttura/bar e passa vivande con top in granito. Rivestimenti curvati in ciliegio, attrezzature Miele e, in particolare, due lavelli, cottura a 4 fuochi in vetroceramica, forno convenzionale e microonde, frigo e freezer, lavastoviglie, piano di lavoro in marmo, stoviglie e posate per 8 personalizzate Azimut.

ACCESSORI

Dotazioni di serie: oltre a quelle già indicate, flap elettroidraulici, elica di manovra a prua, generatore Kohler da 17,5 kW, sistema antincendio centralizzato nella sala macchine, boiler da 80 litri, tre serbatoi per le acque grigie e due per le acque nere, aria condizionata Crusair da 100.000 BTU a espansione diretta in tutti gli ambienti.

LE IMPRESSIONI

CONDIZIONI DELLA PROVA
Vento: assente
Mare: calmo.

PRESTAZIONI RILEVATE
(Prestazioni rilevate con il GPS di bordo, sei passeggeri, carena pulita, 45% di carburante e 80% di acqua)
Tempo di planata da fermo: 8 secondi
Regime e velocità minimi di planata: 1.500 giri/min., 14,8 nodi
Velocità massima: nodi 31,5 per una potenza erogata di HP 2.600 a 2.400 giri/min

VALUTAZIONE PRESTAZIONI

Tenuta di mare, governabilità, virata e comportamento sull'onda: le condizioni meteo particolarmente favorevoli incontrate durante la prova non hanno certo messa "alla frusta" l'opera viva di questa barca. Tuttavia, impattando le scie di altri scafi, che in piena velocità possono essere sempre molto fastidiose, abbiamo potuto constatare come quella dell'Azimut 74 Solar sia indubbiamente una carena in grado di garantire comfort, certamente studiata per interagire in maniera ottimale con gli organi propulsivi e di governo, equilibrata e pronta nel riprendere la rotta anche quando la si impegna in virate molto strette
Risposta timoneria e flap: ottima e precisa
Visibilità nelle diverse condizioni: ottima sia dalla plancia interna (centrale e quindi particolarmente panoramica) sia dal flying bridge
Manovrabilità di approdo: molto buona.

VALUTAZIONI COMFORT E FUNZIONALITÀ

Coperta: elegante e funzionale
Flying bridge: compartimentato con razionalità, dotato di due comodi e funzionali accessi (dal pozzetto e dal salone) e rifinito con cura nei dettagli
Interni: eleganti, sofisticati, con molta attenzione ai punti di transito, agli armadi e alle zone di servizio. Bellissimi il salone e la cabina armatore
Comfort passeggeri: ottimale sia in coperta sia sotto
Posizione e comfort zone di pilotaggio: entrambe ottime (quella del salone è probabilmente il top in termini di ergonomia e funzionalità)
Zona carteggio: ampia e ben accessibile
Zona cucina: elegante, funzionale e con ottime componentistiche. Sono molte le soluzioni innovative
Servizi: ampi e funzionali
Agibilità e operatività interna vano motori: ottima, con accesso dal portellone esterno su camminamento di sinistra
Quadro e impiantistiche elettriche: di altissimo livello, offre ampie garanzie in termini di affidabilità.