Superyacht.eu Nautica Digitale
Share this page
Tell a friend


IMPRESSIONE DI NAVIGAZIONE

Articolo estratto dall'archivio di migliaia di prove di barche effettuate da Nautica in quasi 50 anni di attività

Prove di navigazione

Si ricorda che il modello oggetto di questa prova potrebbe essere fuori produzione mentre il prezzo, se presente, si riferisce al momento della pubblicazione dell'articolo sulla rivista

Per eventuali informazioni aggiornate sul modello in prova nonché su tutti gli altri modelli prodotti dal medesimo cantiere vi rimandiamo al nostro
ANNUARIO
DELLA NAUTICA


CARNEVALI 30

Carnevali 30

Ambrogio e Angelo Carnevali continuano il loro discorso con logica e determinazione offrendoci, sempre su progetto di Ceccarelli, una barca open davvero interessante: il Carnevali 30. Questo nuovo modello, seppur destinato ad una ben determinata fascia di mercato, per le sue caratteristiche progettuali e costruttive, è sicuramente "arricchito" di attrezzature e soluzioni solitamente destinate a prodotti di dimensionamenti e quindi di prezzi ben più elevati. Sembrerà assurdo, in un'imbarcazione straordinariamente in linea con la filosofia Carnevali (ottima e veloce navigazione, con assetti e prestazioni eccellenti), parlare subito degli interni.

Ma a noi sono piaciuti moltissimo, sia dal punto di vista dell'abitabilità (due cabine separate, grande e comodo saloncino, con cucina e dinette trasformabile, e locale bagno separato) sia da quello delle finiture e dell'estetica. E sempre a proposito di estetica, sicuramente riuscite sono le linee esterne del Carnevali 30, con quel gusto preciso, quella razionale e logica sistemazione di componentistiche e attrezzature. Parliamo della coperta, con una grande e comoda zona adibita a prendisole; del pozzetto, con quelle soluzioni abitative e di razionale comfort che piacciono subito e convincono della bontà di progetto e realizzazione; della piattaforma poppiera "pensata" in grande, con passaggio nel pozzetto, scaletta bagno e doccetta; insomma, stiamo parlando di un open costruito per diventare un piccolo/grande motoryacht.

E abbiamo per ora tralasciato le impressioni in navigazione, che sono sicuramente una delle caratteristiche più convincenti del Carnevali 30: al di là della velocità, espressa oltretutto da un rapporto peso/potenza sicuramente modesto, ci hanno particolarmente colpito la manovrabilità del mezzo, il suo assetto lineare e sicuro, la risposta precisa alle sollecitazioni nonostante la trasmissione con piede poppiero. Certamente, come abbiamo detto prima, un piccolo/grande motoryacht che saprà recitare un ruolo da protagonista nella famiglia Carnevali.

SCHEDA TECNICA

Costruttore: Carnevali Cantieri Nautici; via del Marchesato 9; Marina di Ravenna (RA); tel. 0544/538660
Progettista: Ceccarelli Yacht Design
Abilitazione alla navigazione: oltre le 6 miglia
Stazza lorda: in corso di omologazione
Assoggettata a IVA: 20%
Importo tassa di stazionamento: L. 585.000
Lunghezza massima f.t.: m 9,00
Larghezza massima: m 3,00
Immersione sotto le eliche: m 0,49
Altezza di costruzione: m 1,60
Dislocamento a vuoto: kg 3.950; a pieno carico: kg 4.700
Portata omologata: 8 persone
Motorizzazione: 2x180 HP Mercruiser MCM D 3.6 L turbo diesel
Potenza complessiva installata: HP 360
Potenza fiscale complessiva: HP 60
Peso totale motori con invertitori: kg 2.412
Velocità max dichiarata: 35 nodi
Capacità serbatoio carburante: l 500
Capacità serbatoio acqua: l 200
Prezzo con dotazioni standard e motorizzazione provata: L. 198.000.000+IVA. esclusa.

LE IMPRESSIONI

CONDIZIONI DELLA PROVA
Vento: 10/15 nodi da SW in aumento
Mare: formato

PRESTAZIONI RILEVATE
Tempo di planata: sec 4/5
Tempo di arresto con invertitori a velocità di crociera: sec 6
Velocità massima: nodi 35 circa
Tempo di arresto a velocità massima: sec 7

VALUTAZIONI COMFORT E FUNZIONALITÀ

Materiale di costruzione e dettagli: vetroresina; verricello elettrico a doppia stazione; 4 bitte in acciaio inox; tientibene in coperta; 1 passo d'uomo in coperta; parabrezza in cristallo; plancetta poppiera in vetroresina; rollbar in vetroresina; prendisole di prua; pulpito di prua
Numero e dislocazione gavoni: 4/6 in pozzetto; altri nelle cabine e nella dinette
Posizione ed equipaggiamento plancia di guida: in pozzetto con seduta pilota e copilota; timoneria a ruota; comandi motori e invertitori; strumentazione e indicatori motori; bussola; ecoscandaglio con allarme
Caratteristiche e allestimenti sotto coperta: cabina di prua con letto matrimoniale; cabina ospiti a poppa con letto matrimoniale; dinette trasformabile e zona cucina nel saloncino; bagno completo in locale separato
Caratteristiche e allestimenti di coperta: oltre ai dettagli di cui sopra, ancora con catena; 2 divanerie in pozzetto con disposizione a "L"; alloggiamento autogonfiabile; passaggio dal pozzetto alla piattaforma poppiera; doccia esterna in pozzetto; tendalini parasole; scaletta bagno a poppa.