Superyacht.eu Nautica Digitale
Share this page
Tell a friend


IMPRESSIONE DI NAVIGAZIONE

Articolo estratto dall'archivio di migliaia di prove di barche effettuate da Nautica in quasi 50 anni di attività

Prove di navigazione

Si ricorda che il modello oggetto di questa prova potrebbe essere fuori produzione mentre il prezzo, se presente, si riferisce al momento della pubblicazione dell'articolo sulla rivista

Per eventuali informazioni aggiornate sul modello in prova nonché su tutti gli altri modelli prodotti dal medesimo cantiere vi rimandiamo al nostro
ANNUARIO
DELLA NAUTICA

Testo e foto di
Martino Motti

Pubblicato su Nautica 528 di aprile 2006


Carver Yacht Group
CARVER 38 SUPER SPORT

Il cantiere Carver, in attività da oltre 50 anni, è rinomato per la costruzione di imbarcazioni prodotte in grande serie ma di buona qualità, frutto di un'attenta progettazione ma anche della grande esperienza maturata dal brand in tanti anni di attività, scafi dalle buone caratteristiche marine e con una fruibilità tipica dei prodotti americani.

La Carver 38 è una barca dalle dimensioni contenute ma dalla grande abitabilità, che gli allestimenti e lo studio degli spazi rendono ottima sia per la crociera che per attività di pesca sportiva. La linea dell'imbarcazione è caratterizzata dai due finestroni laterali, uno dei quali raccordato con il parabrezza, e dal fly, piccolo ma ben organizzato. Uno dei punti di forza è il pozzetto, molto spazioso e libero, che permette di pescare ma anche di svolgere tutte le attività possibili al mare.

La plancetta da bagno è ampia e un portello permette un agevole passaggio dal pozzetto. Valutando gli interni, possiamo dire che sono generalmente ampi e ben vivibili; buona la soluzione del tavolo da pranzo soprelevato per dare altezza alla sottostante cabina ospiti. Il salone, con un grande divano fronte cucina, è luminoso ed elegante, e le cabine sono insospettabilmente grandi per una barca di queste dimensioni. Le linee d'acqua, pulite e filanti, permettono velocità di crociera di tutto rispetto con consumi ridotti.

SCHEDA TECNICA

Progettista: cantiere
Costruttore: Carver
Importatore: Carver Motor Yachts - Blu Yachting; via Garofalo, 26; 20133 Milano; tel. 02 7064941; sito web www.bluyachting.it; e-mail info@bluyachting.it
Categoria di progettazione CE: B
Lunghezza f.t.: m 12,17
Larghezza massima: m 4,09
Altezza di costruzione al galleggiamento: m 4,29
Immersione alle eliche: m 0,80
Dislocamento a vuoto: kg 9.976; a pieno carico: kg 12.000
Portata omologata: 10 persone
Totale posti letto: 4
Motorizzazione della prova: 2x370 HP Volvo Penta D6-370
Potenza complessiva installata: HP 740
Rapporto dislocamento a vuoto dell'imbarcazione/potenza motori installati: kg/HP 13,48
Tipo di trasmissione: linea d'asse
Velocità massima dichiarata: nodi 30
Velocità di crociera dichiarata: nodi 26
Consumo dichiarato a velocità di crociera: 120 litri/h
Autonomia a velocità di crociera: miglia 275 circa
Capacità serbatoio carburante: litri 1.264
Capacità serbatoio acqua: litri 326
Trasportabilità su strada: trasporto eccezionale
Prezzo con dotazioni standard e motorizzazione della prova: Euro 355.000,00 + IVA, franco cantiere
Note: possibilità di scelta tra doppia motorizzazione, diesel o benzina, da 280 a 370 HP.

  I consumi indicati nel grafico sono ricavati dalle curve di consumo del motore fornite dal costruttore, ma il consumo reale in mare potrà discostarsi dai dati pubblicati in funzione del carico imbarcato e della sua posizione, delle condizioni di uso dell'unità, della messa a punto e dello stato dei motori stessi, oltre che dalle caratteristiche delle eliche utilizzate.

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

Carena: in vetroresina piena con strati di Knytex e barriera esterna di gelcoat in vinilestere
Costruzione e strutture: montaggi strutturali del motore; montaggi di rinforzo della traversa con doppio longherone; piastre in acciaio ad angolo sorreggono le strutture di alluminio del pavimento. Strutture dello scafo laminate a mano con vetroresina, con rinforzi longitudinali e trasversali. Tutto il legno presente negli interni è di ciliegio con rivestimento high-gloss. La plancia bagno è applicata. La struttura della tuga è in vetroresina con anima di rinforzo in alluminio
Coperta: in vetroresina trattata antisdrucciolo
Zona di prua: comprende un prendisole formato da due modeste cuscinerie, da un oblò che comunica con la cabina sottostante e dal verricello ancora con passacavo inox. La battagliola è molto alta e protettiva e compie tutto il giro della prua
Pozzetto: è abbastanza grande ed è organizzato come le barche di pesca d'altura, con murate alte, portacanne e gavoni ampi sotto il piano di calpestio e sul trincarino di poppa. Sul giardinetto di dritta è presente un rinforzo inox con verricello di tonneggio e bitta; dal pozzetto una scala porta sul fly e tre gradini per parte portano ai passavanti
Plancetta poppiera: fissa in vetroresina, di dimensioni generose per una barca di queste misure, e con scaletta bagno a scomparsa. Il passaggio tra la plancetta e il pozzetto è chiudibile da un portello in vetroresina
Posto di pilotaggio: ce n'è uno solo ed è sul fly. È organizzato come un cruscotto di auto, con inserti in radica e strumenti Raymarine e Volvo Penta incassati. Molto spazio è lasciato a strumenti come GPS o multifunzione. Per il pilota e il copilota ci sono due poltrone regolabili con braccioli. Gli strumenti installati sono Raymarine C80 con GPS, plotter e eco, ST60 con velocità, temperatura e profondità, VHF Ray 215.

INTERNI

Suddivisione e caratteristiche: ingresso diretto alla dinette dalla grande porta a vetri; sulla sinistra troviamo la zona cucina con un mobile su due lati, attrezzata con piano in Karadon con lavello, piastre elettriche in vetroceramica, frigo con congelatore e molti stipetti per la cambusa o le stoviglie. Un televisore è montato sulla parete obliqua che guarda il divano, sulla destra dell'ingresso. Oltre la cucina c'è la zona pranzo, con tavolo a forma di foglia e un divano su due lati. A destra della zona pranzo una scala porta sottocoperta alla zona notte. La cabina armatore è a prua, con porta d'accesso al bagno; verso poppa la cabina ospiti è posizionata di traverso e in mezzo si trova il bagno, con porta d'accesso anche dal disimpegno in fondo alla scala.

ACCESSORI

Dotazione di serie: aria condizionata split con inverter a 2 zone da 32.000 BTU, finiture in ciliegio, impianto radio/CD nel salone, generatore 7,3 kW, scalda acqua, piastra 3 fuochi, frigorifero con congelatore, vasche per il vivo nel pozzetto, doccia calda e fredda in pozzetto
Optional: teak su pozzetto e plancetta di poppa, passerella, autopilota, package per la pesca, impianto DVD e video in salone e nella cabina armatore, bimini top a chiusura parziale o integrale.

LE IMPRESSIONI

CONDIZIONI DELLA PROVA
Vento: da 6 a 15 nodi
Mare: forza 1-2

PRESTAZIONI RILEVATE (con 300 litri di acqua, 300 di gasolio, 3 persone a bordo)
Tempo di planata da fermo: 7,5 secondi
Velocità minima di planata: nodi 10 a 2.100 giri/min
Velocità massima: nodi 29 a 3.550 giri/min.

VALUTAZIONE PRESTAZIONI
Tenuta di mare, governabilità, virata e comportamento sull'onda: la V profonda rende la traiettoria costante e piantata senza eccessivi sbandamenti e il ritorno al centro dopo una sbandata è rapido. Stabile sulle onde, la barca le taglia con un comportamento morbido e senza colpi di carena. È ben manovrabile, le virate sono ampie e regolari e non è possibile chiudere eccessivamente. Sul tentativo di virata stretta la barca tende a ingavonare e le eliche a entrare in cavitazione. Nel complesso, comunque, il comportamento sull'onda è soddisfacente. Data la forma piuttosto alta e corposa, l'imbarcazione risulta sensibile al vento laterale e il moto è condizionato parecchio dall'uso dei flap. La timoneria è dolce e morbida, lo sterzo è leggero anche nelle manovre, i timoni sono sufficientemente dimensionati e la risposta pronta ed efficace. Le manovre in porto sono agevolate dal bow thruster di prua
Posto guida: il posto guida è abbastanza comodo, con il sedile regolabile e il dimensionamento delle distanze tra manette, volante e sedile è buono.

VALUTAZIONI COMFORT E FUNZIONALITÀ

Coperta: ben vivibile eccetto che per i passavanti, piuttosto stretti e con battagliola bassa. Ottimo il pozzetto, grande e utilizzabile per tutte le attività marine. Confortevole anche il fly, copribile da un bimini top ripiegabile all'indietro
Interni: la dinette è ampia, ariosa e luminosa tramite il grande parabrezza, le finestrature laterali continue e la porta scorrevole di poppa. Gli ambienti sono ben studiati con particolari salvaspazio come, per esempio, la TV a LCD montata dietro uno sportello, per poter essere orientata come si desidera verso il divano. Il divano è grande e buona la soluzione di sopraelevare il tavolo pranzo con un divano che lo circonda da due lati. Non molti, invece, gli stipetti e gli armadietti dove stivare tutto quello che serve per la vita a bordo
Comfort passeggeri: in generale si può dire che il comfort è buono e la permanenza a bordo risulta sicuramente piacevole anche per crociere di un certo raggio. L'aria condizionata con riscaldamento e Hi-Fi in tutta la barca favoriscono poi un bel livello di soddisfazione
Zona cucina: organizzata e raccolta, ha tutto quello che serve e, per una barca di queste dimensioni, possiede addirittura un frigo con congelatore come quelli di casa
Servizi: il bagno con due porte d'accesso, da cabina armatore e disimpegno, è piuttosto grande, attrezzato e ben organizzato
Accessibilità e funzionalità vano motore: agevole il controllo visivo attraverso un portello apribile nel salone. Per manutenzioni più pesanti si smonta il pavimento flottante formato da più pezzi per scoprire tutta la zona; rimangono solamente i longheroni di sostegno appoggiati sulla carena. L'insonorizzazione è buona
Quadro e impiantistiche elettriche: un quadro per la 220 V e uno per la 12 V sono sistemati all'ingresso della dinette, semplici ma ben organizzati.