Superyacht.eu Nautica Digitale
Share this page
Tell a friend


IMPRESSIONE DI NAVIGAZIONE

Articolo estratto dall'archivio di migliaia di prove di barche effettuate da Nautica in quasi 50 anni di attività

Prove di navigazione

Si ricorda che il modello oggetto di questa prova potrebbe essere fuori produzione mentre il prezzo, se presente, si riferisce al momento della pubblicazione dell'articolo sulla rivista

Per eventuali informazioni aggiornate sul modello in prova nonché su tutti gli altri modelli prodotti dal medesimo cantiere vi rimandiamo al nostro
ANNUARIO
DELLA NAUTICA

Testo e foto di Roberto Moneda


CERRI MARINE 28 SPORT

Cerri Marine 28 Sport

Quando si parla di desiderio di avventura e di corsa verso l'estremo, non si deve pensare soltanto ai classici "no-limit". Esiste nell'imprenditoria italiana una categoria di rampanti che fanno della sfida la propria religione. Carlo Cerri fa parte di questa famiglia, tanto apprezzabile quanto spesso difficile da capire. Quando agli inizi dello scorso anno apparve sulla nostra testata una comunicazione ed un marchio su uno sfondo marino anonimo, pensammo subito alla riedizione di qualche sfortunato cantiere che per "passione" si ripresentava in nuove vesti. Niente di più sbagliato. Cerrimarine, come ormai appare sul logo, è il risultato di un investimento non solo di capitali, ma soprattutto di idee e di "amore" per la nautica. Genova `97 è stato il trampolino di lancio di questo primo modello che siamo andati a provare a Rapallo, sede nautica e riferimento privilegiato, sia tecnico che commerciale del cantiere lombardo-toscano.

Il 28' Sport è infatti il primo di una nuova generazione di natanti e imbarcazioni pensati e progettati per soddisfare solo ed esclusivamente i diportisti più esigenti. Noi di "Nautica", che la gestazione, l'evoluzione, il progetto e la messa a punto abbiamo condiviso con l'estroso e scoppiettante team manager del cantiere, non possiamo che "fotografare" la grande cura e la meticolosa definizione di ogni singolo dettaglio, dalle bitte in acciaio inox firmate Cerrimarine, alle esclusive e brevettate soluzioni di coperta, dalla cabina che, oltre ad essere un ricovero davvero vivibile, dimostra gusto e quel tocco di charme che indubbiamente non può sfuggire all'occhio più attento. Che dire in generale di questo natante? Una via di mezzo tra il tender di lusso del megayacht oceanico e la barca per la famiglia, esente da immatricolazione, che non riesce a passare inosservata. Possiamo solo consigliare ai lettori di scoprire dalle foto di questo test il carattere e la personalità di questo scafo, consigliando vivamente di visitarla, se non altro per constatare quell'inelencabile numero di sfiziosità estetiche e funzionali che questo primo Cerrimarine può sfoggiare. Attenzione, un primo modello che è ormai già produzione seriale nelle diverse versioni a benzina e diesel, a conferma dello spirito imprenditoriale e internazionale del nuovo cantiere. Quindi, buon vento, Cerri!

SCHEDA TECNICA

Progettista: Ing. G. De Casa
Costruttore: Cerri Marine; via Privata Braida 5; 20122 Milano; tel. 02/5511350; fax 55188115
Abilitazione alla navigazione: entro/oltre le 12 miglia
Assoggettata a IVA: 20%
Lunghezza massima f.t.: m 8,50
Lunghezza di omologazione: m 7,49
Larghezza massima: m 2,80
Pescaggio: m 0,52
Altezza di costruzione max: m 1,70 circa
Dislocamento a vuoto (senza motore): kg 3.000
Portata omologata: 10 persone
Posti letto: 4 in 2 ambienti
Numero motori: 2
Marca e modello motori: Mercruiser 4.3 LX benzina
Potenza complessiva installata: HP 460
Trasmissione: entrofuoribordo
Potenza fiscale complessiva: CV 66
Peso totale motori con invertitori: kg 2x365
Velocità massima dichiarata: nodi 45
Capacità serbatoio carburante: l 520
Capacità serbatoio acqua: l 200
Trasportabilità su strada: trasporto con permesso
Dotazioni standard: full-optional, lo scafo viene fornito di tutti gli accessori utili alla navigazione e alla vita crocieristica di bordo
Optional: tendalino dedicato per navigazione, completo di chiusure laterali; invasatura; kit completo personalizzato "buon appetito"; kit completo personalizzato "buon riposo"
Prezzo con motorizzazione della prova: L. 205.000.000 + IVA (con 2x270 HP benzina, L. 215.000.000; con 2x250 TD, L. 240.000.000.

LE IMPRESSIONI

CONDIZIONI DELLA PROVA
Vento: 5/8 nodi
Mare: poco mosso

PRESTAZIONI RILEVATE
Tempo per planare: 4,5 secondi
Velocità massima: nodi 46,5 a 4.800 giri/min
Velocità di crociera: nodi 35 a 3.600 giri/min

VALUTAZIONI COMFORT E FUNZIONALITÀ

Materiale di costruzione e dettagli: carena in vetroresina stratificata a mano e rinforzata; stampata di coperta con plancetta di poppa integrata; musone di prua in vetroresina applicato; planimetria di coperta walk-around; plancia di guida a dritta su console centrale; doppio passaggio pozzetto-plancetta di poppa; musone ancora, proteggi scafo, piastra catena in acciaio inox
Numero e dislocazione gavoni: 2 a poppa, 4 nel pozzetto, 1 a prua, numerosi sottocoperta
Posizione ed equipaggiamento plancia di guida: centrale, a metà scafo su grande console. Seduta trasformabile per guida in piedi, parabrezza avvolgente in cristallo temperato, plancia strumenti dedicata con check control e monoleve di tipo Morse, volante personalizzato in acciaio e ruota in legno
Caratteristiche ed allestimenti sottocoperta: portello in vetroresina laterale alla plancia di guida, zona cucina sul lato di sinistra con mobile in legno, piano in marmo e lavello in acciuaio inox; zona di prua con living trasformabile in cuccetta matrimoniale, locale wc separato ad altezza uomo con wc elettrico e lavabo incassato su piano in marmo; cabina di poppa per due persone con doppia stipetteria laterale ed oblò. Rivestimenti dedicati e tessuti coordinati
Caratteristiche ed allestimenti di coperta: 2 bitte a prua, 2 a centro barca, 2 a poppa in acciaio inox e personalizzate con logo, ampio prendisole di poppa ricavabile dalla trasformazione del divano di guida attraverso una speciale rotazione e abbattimento schienale divanetto poppa; prendisole di prua con alloggiamento cuscineria ricavato in stampata a filo trincarino; doppio passaggio pozzetto-plancetta poppiera con portelli; tientibene laterali pozzetto in legno; plancetta poppiera integrata con due gavoni laterali, carabottino in legno al centro della plancetta; specchio di poppa con trincarino in teak; tutta l'acciaieria di bordo personalizzata e dedicata per questo modello.