Superyacht.eu Nautica Digitale
Share this page
Tell a friend


IMPRESSIONE DI NAVIGAZIONE

Articolo estratto dall'archivio di migliaia di prove di barche effettuate da Nautica in quasi 50 anni di attività

Prove di navigazione

Si ricorda che il modello oggetto di questa prova potrebbe essere fuori produzione mentre il prezzo, se presente, si riferisce al momento della pubblicazione dell'articolo sulla rivista

Per eventuali informazioni aggiornate sul modello in prova nonché su tutti gli altri modelli prodotti dal medesimo cantiere vi rimandiamo al nostro
ANNUARIO
DELLA NAUTICA

Testo e foto di Antonio Bignami


DELLA PASQUA DC 10 S

Della Pasqua DC 10 S

Il cantiere Dellapasqua, nell'opera di rinnovamento della propria produzione, sta "rivisitando" radicalmente gli ormai famosissimi DC, contrassegnandoli con la sigla S. Per G. Carlo e Mirco Dellapasqua lo scopo di questa operazione è quello di regalare altre emozioni e nuove opportunità agli appassionati del mare. Il discorso ha un suo senso soprattutto "leggendo" quelle che sono le caratteristiche del nuovissimo DC 10 S ed esaminando a fondo l'imbarcazione dal punto di vista del rapporto qualità/prezzo.

La filosofia progettuale e costruttiva del cantiere Dellapasqua ha sempre privilegiato gli interessi e le esigenze di un'utenza che vuole andar per mare con un mezzo veloce ed affidabile, con un'abitabilità il più possibile sfruttabile, il tutto ad un prezzo convenientemente interessante in rapporto al prodotto offerto. Il DC 10 S da noi provato non sfugge certo alla regola, anzi, dimostra che in più il cantiere si è particolarmente impegnato nelle finiture e nell'eleganza negli interni; finiture ed eleganza sempre finalizzate però alla razionalità abitativa.

Due cabine con due bagni separati in un'imbarcazione di undici metri sono davvero un'eccellente soluzione per chi desidera privacy e comfort, ma anche il salone non tradisce aspettative di abitabilità ed eleganza: un'ampia dinette con mobile bar, la razionale sistemazione della cucina a scomparsa e la plancia con un'eccellente zona carteggio. Esternamente il DC 10 S offre un flying bridge davvero sorprendente, con componentistiche e controplancia comode e affidabili, tanto spazio anche in pozzetto, elegantemente pontato in teak, mentre per i patiti della tintarella c'è il grande prendisole a prua. Dicevamo in apertura delle prestazioni, di quella carena Hunt che G. Carlo Dellapasqua ha iniziato a collaudare 37 anni di DC fa! Bene, sul nuovissimo DC 10 S la carena dimostra di possedere davvero tutte le caratteristiche per offrire una navigazione potente, stabile e sicura, con un'ottima penetrazione sull'onda e dati velocistici (soprattutto a fronte dei 660 HP installati) davvero sorprendenti.

Una barca equilibrata e potente, con una straordinaria abitabilità: Dellapasqua non tradisce certo le aspettative dei tanti "malati" di sindrome da DC con il nuovissimo 10 S.

SCHEDA TECNICA

Progettista: G. Carlo e Mirco Dellapasqua
Costruttore: Cantiere Dellapasqua, via del Marchesato 11, Marina di Ravenna (RA); tel. 0544/530243
Abilitazione alla navigazione: oltre le sei miglia
Assoggettata a IVA: 20%
Lunghezza omologazione: m 10,86
Importo tassa di stazionamento: L. 864.000
Lunghezza f.t.: m 11,20
Larghezza massima: m 3,60
Altezza di costruzione: m 2,30
Immersione sotto le eliche: m 0,40
Dislocamento a vuoto: kg 6.500; a pieno carico: kg 8.000
Portata omologata: 12 persone
Totale posti letto: 6 in 3 ambienti
Motorizzazione: 2x330 HP Fiat Aifo TD EB 8061 SRM 33
Potenza complessiva installata: HP 660
Potenza fiscale complessiva: HP 100
Peso totale motori con invertitori: kg 1.150
Rapporto dislocamento a vuoto dell'imbarcazione/potenza motori installati: 9,85
Tipo di trasmissione: linea d'asse
Velocità massima dichiarata: nodi 38
Velocità di crociera: nodi 28
Consumo dichiarato a velocità di crociera: l/h 65
Autonomia a velocità di crociera: miglia 350 circa
Capacità serbatoio carburante: l 800
Capacità serbatoio acqua: l 300
Prezzo con dotazioni standard e motorizzazione provata: L. 315.000.000 + IVA.

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

Tipo di carena: Hunt con elaborazione Dellapasqua
Materiale di costruzione: vetroresina
Materiali e caratteristiche di coperta: vetroresina con sandwich di balsa
Zona di prua: delfiniera, pulpito di prua, verricello salpaancore, ancora e catena, portaparabordi, cuscineria prendisole, passo d'uomo, bitte e passacavi
Organizzazione e attrezzature del pozzetto: sedute gavonate sui tre lati, pontatura in teak, gruette di alaggio e varo, passerella, doccetta, bitte e passacavi, scaletta salita flying
Caratteristiche plancetta poppiera: plancetta in vetroresina pontata in teak con scaletta bagno e alloggiamento autogonfiabile
Materiali sovrastrutture e vetrate: vetroresina con vetrate in cristallo temperato
Descrizione e caratteristiche flying bridge: roll bar, pulpito, parabrezza in plexiglass, controplancia con rimandi, bussola, seduta pilota e copilota gavonata, spazio prendisole a poppavia.

INTERNI

Suddivisione e caratteristiche interni: cabina armatore a prua con matrimoniale, 2 armadi, bagno privato con cielino in tessuto e piano lavoro in marmo, cabina ospiti con due posti letto affiancati e armadio, bagno ospiti completo, salone con dinette, cucina all'americana a scomparsa, plancia di governo, seduta pilota e controseduta al carteggio. Tappezzerie a scelta, rivestimenti pregiati, ebanistica chiara
Posto di pilotaggio interno: timoneria idraulica a ruota, bussola, ecoscandaglio, strumentazione e indicatori completi motori, contamiglia e contaore
Zona carteggio: a sinistra plancia, con ampio piano di carteggio, portacarte e seduta per 3 passeggeri
Zona cucina: a scomparsa all'americana a dritta entrando nel salone, con due lavelli, piano di lavoro, cottura a tre fuochi, frigo da 75 litri, cambusa e cassettiera

ACCESSORI

Dotazioni di serie: stacca batterie con parallelo, boiler acqua calda, faro di ricerca sul flying bridge, telone copri flying bridge, 3 batterie, timoni in bronzo.

LE IMPRESSIONI

CONDIZIONI DELLA PROVA
Vento: 10/15 nodi da S/SW
Mare: formato, in aumento

PRESTAZIONI RILEVATE
Tempo di planata da fermo: 5 secondi, con motore a 1.200 giri/min
Regime e velocità minimi di planata: 1.200 giri/min, 12 nodi
Velocità massima: nodi 38 per una potenza erogata di HP 660 a 2.700 giri/min

VALUTAZIONE PRESTAZIONI

Valutazione tenuta di mare, governabilità, virata e comportamento sull'onda: l'imbarcazione, pure in condizioni di mare formato, ha dimostrato una buona tenuta di mare con ottimo rientro in assetto dopo l'impatto con l'onda. Buone stabilità e rumorosità, qualche vibrazione in pozzetto. Davvero straordinarie le prestazioni e la potenza in planata
Risposta timoneria e flaps: precisa ed efficace
Visibilità nelle diverse condizioni: ottima dal flying bridge, discreta dalla plamcia interna
Manovrabilità di approdo: ottima.

VALUTAZIONI COMFORT E FUNZIONALITÀ

Coperta: ben percorribile e ottimamente accessoriata
Flying bridge: ottimo l'equipaggiamento e tanto spazio a disposizione sia in guida che per prendisole
Interni: ottima vivibilità, con due cabine separate e due bagni, molto abitabile e ben dimensionato il salone, con finiture e arredi di buona qualità
Comfort passeggeri: molto buono sia in navigazione che dal punto di vista della privacy a bordo
Posizione e comfort zone di pilotaggio: ben posizionate e con ottima strumentazione (avremmo preferito, di serie, qualche dotazione di navigazione in più)
Zona carteggio: eccellente e con ottima agibilità e operatività
Zona cucina: giusta la soluzione della cucina all'americana, buone le componentistiche
Servizi: una delle cose migliori del DC 10 S, con eccellenti componentistiche
Agibilità e operatività interna vano motori: molto buona
Quadro e impiantistiche elettriche: ben posizionato e con ottime soluzioni.

QUELLO CHE CI È PIACIUTO

Di più: l'eccellente rapporto qua- lità/prezzo e le ottime prestazioni in navigazione.

Di meno: preferibile una più ampia strumentazione di serie (GPS soprattutto); in navigazione, abbiamo notato alcune vibrazioni nel pozzetto.