Superyacht.eu Nautica Digitale
Share this page
Tell a friend


IMPRESSIONE DI NAVIGAZIONE

Articolo estratto dall'archivio di migliaia di prove di barche effettuate da Nautica in quasi 50 anni di attività

Prove di navigazione

Si ricorda che il modello oggetto di questa prova potrebbe essere fuori produzione mentre il prezzo, se presente, si riferisce al momento della pubblicazione dell'articolo sulla rivista

Per eventuali informazioni aggiornate sul modello in prova nonché su tutti gli altri modelli prodotti dal medesimo cantiere vi rimandiamo al nostro
ANNUARIO
DELLA NAUTICA

Testo e foto di Daniele Carnevali

Pubblicato su Nautica 579 di luglio 2010


Minicatamaran
MINICAT 420 ISTINCT

Minicat 410 Istinct

Il piacere di andare a vela su un piccolo catamarano, senza problemi di trasporto, varo e alaggio, a un costo accessibile a tutti.

Provate a immaginare di avere sempre con voi l'emozione e il piacere di navigare a vela, sempre. Chi ama la vela su derive e multiscafi sa bene quali siano le difficoltà di trasporto, rimessaggio, alaggio e varo che spesso deve superare. Una somma di complicazioni che spesso portano a una progressiva perdita di passione proprio della gioia di andar per mare a vela. Grazie all'ingegno e alla passione di un velista Ceco, designer nautico di professione, ma velista nel cuore, tutti noi possiamo portarci finalmente la vela, la nostra barca a vela, dove vogliamo.

Minicat 410 Istinct

Abbiamo testato sulle acque smeraldine di Rosignano il Minicat 420, un catamarano a vela di 4,20 metri di lunghezza, che oltre a navigare come tutti i catamarani si smonta completamente e si ripone in due sacche. Avete capito bene. In meno di tre quarti d'ora, dal bagagliaio dell'auto dell'importatore per l'Italia (Minicat Italia) siamo schizzati in mare con un vento di 10 nodi, viaggiando alla stessa velocità del vento. All'inizio eravamo un pò perplessi e un pò scettici sulla bontà del progetto, ma via via che lo si assemblava e si arrivava al varo (lo metti in acqua e lo porti a riva da solo, grazie al pesi di soli 44 chilogrammi) ci ha sorpreso per le caratteristiche veliche e per la facilità delle manovre.

Minicat 410 Istinct

Leggerissimo, efficiente con i suoi 10 metri quadri di vela, manovrabile e boliniero anche più di altri catamarani tradizionali (grazie alle due derive poste sotto i tubolari e al timone centrale unico a poppa), il Minicat 420 ha dimostrato un carattere brillante e che, seppur figlio di un progetto dedicato a coloro che vogliono avvicinarsi alla vela, è capace di soddisfare anche le richieste di appassionati di vela non proprio alle prime armi. Riposto nelle due sacche, può essere stivato nei gavoni della propria barca, nella cantina di casa o al mare in terrazzo. Ma il Minicat 420 trasporta 4 persone, e un'intera famiglia potrà finalmente portarsi il proprio divertimento a vela in camper o in auto nelle prossime vacanze al mare. Tra l'altro, le sacche del 420, possono essere agilmente spedite anche in aereo come bagaglio in stiva, tanto e quanto una sacca da golf. Le indiscusse doti di trasportabilità unitamente alle prestazioni che abbiamo avuto modo di rilevare, rendono il Minicat 420 un mezzo di sicuro interesse per molti.

Minicat 410 Istinct

SCHEDA TECNICA

Progetto: Martin Horàk
Costruttore: Minicatamaran, Repubblica Ceca
Importatore e distributore: Minicat Italia; via Molino S.G., 16; 20058 Villasanta (MB); tel. 348 4350071; email info@minicat.it; sito web www.minicat.it
Categoria di progettazione CE: D
Lunghezza f.t.: m 4,20
Larghezza massima: m 2,15
Altezza albero: m 5,05
Peso al varo: kg 44
Pescaggio alle derive: m 0,30
Portata omologata: kg 450 (4 persone)
Superficie velica totale: mq 9,80
Randa: mq 6,50
Fiocco: mq 3,20
Tubolari: monocamera in tessuto gommato spalmato PVC con valvola di sicurezza
Derive: 2, una per tubolare, rigide, in nylon bianco, amovibili, applicate in scasse ricavate nella parte sottostante i tubolari
Trasportabilità: in due sacche morbide
Dimensioni sacche: m 1,75x0,30x0,30
Tempo di assemblaggio: 40 minuti
Prezzo dell'imbarcazione della prova: Euro 3.750 + IVA, franco concessionario.

LA PROVA

CONDIZIONI
Vento: 9 nodi
Mare: 2 con onde di 20/40 centimetri
Persone a bordo: 2.
RILEVAZIONI
Angolo di chiusura di bolina: 22/24°
Velocità massima con due persone a bordo: 8 nodi
Velocità massima con il solo skipper: 10,5 nodi con vento al traverso.
VALUTAZIONE PRESTAZIONI
Comportamento sull'onda: buono e direzionale
Comportamento di bolina: ottimo per un catamarano, grazie alle derive in nylon poste sotto i tubolari
Comportamento nella andature portanti: molto buono, anche a farfalla. Il massimo lo si ottiene con andature al traverso, con velocità di punta che superano la velocità del vento (con il solo skipper a bordo)
Sensibilità al timone: particolarmente buona per un multiscafo, perché centrale come sulle derive e non doppio sui due pattini come per i catamarani tradizionali
Governabilità alla varie velocità: sensibilissimo sulle andature portanti, anche di bolina stringe a piacere sino ai 20/22°, con agili virate anche sull'onda; bene il rinvio in pozzetto della scotta del fiocco, della randa e della prolunga del timone
Manovrabilità di approdo: agile e facilitata dal peso contenuto dell'imbarcazione e dalla costruzione dei tubolari gonfiabili.
VALUTAZIONI COMFORT E FUNZIONALITA'
Pozzetto: trampolino in tessuto sintetico ad alta resistenza, fissato ai quattro tubolari della struttura a incastro in pressofuso di alluminio, tramite una cima a stringa. Cinghie di fissaggio per i piedi per andature portanti (per i quattro passeggeri), sacchette di prua per stivaggio cime e drizze
Timone: amovibile, in VTR, con punto di scotta di randa fissato in asse con il punto di ancoraggio del timone allo specchietto di poppa
Avvolgifiocco: semplice Furlex manuale, con richiamo a cima semplice
Randa: steccata con caricabasso e boma a cilindro in alluminio
Fiocco: sagomato e con strallino inserito
Albero: pressofuso di alluminio a tre elementi con doppio sartiame alto e medio
Assemblaggio agile e comodo.

COSTRUZIONE E ALLESTIMENTO

Caratteristiche costruttive: pattini progettati al computer realizzati in tessuto gommato spalmato PVC con una sola camera. Scasse in tessuto rinforzato per il contenimento delle derive sottostanti e 4 scasse superiori per il fissaggio della struttura portante del trampolino (4 elementi ad incastro in alluminio verniciato).
Attrezzatura ed equipaggiamenti: timoneria centrale a poppa con doppio ancoraggio allo specchietto saldato al tubolare in alluminio. Barra con rinvio e snodo in silicone
Attrezzatura di coperta: tutto è standard, con due strozzascotte per il fiocco, bozzello e rinvii per la scotta della randa, vang-caricabasso con strozzascotte, avvolgi fiocco manuale, sartiame doppio per l'albero e sartiame a diamante doppio sotto- trampolino; tangone di prua raccordato a doppia sartia di tenuta a trapezio con arridatoi di misura. Manovre totalmente rinviate in pozzetto.
Dotazioni standard: (versione Istinct) Randa, Fiocco e avvolgi fiocco manuale, pompa di gonfiaggio a mano, kit di riparazione tubolari, armamento completo pre-assemblato per facilitare il montaggio, DVD con filmato relativo alle fasi di montaggio
Optional: Specchio di poppa aggiuntivo per equipaggiare il Minicat 420 con motori FB elettrici o a benzina max 5 HP, sacca-trampolino di prua, segnavento in testa d'albero, kit-volanti e trapezio, vele maggiorate.