Superyacht.eu Nautica Digitale
Share this page
Tell a friend


MENSILE INTERNAZIONALE
DI NAVIGAZIONE

Copertina di Nautica

Mese di pubblicazione

Sommario del numero 613
  • Nell'editoriale di Nautica del numero di maggio, a cura di Roberto Neglia, si commenta la direttiva varata dal Ministro Passera circa la razionalizzazione dei controlli in mare effettuata dai numerosi Corpi dello Stato, un tema che Nautica aveva già inserito nei dieci punti sottoposti al Governo.
  • Tecnica di navigazione - Crociera d'altura. Per molti allontanarsi dalla costa è motivo di ansia. Per altri, è il modo migliore per soddisfare la propria voglia di avventura. Al di là delle interpretazioni personali, la navigazione d’altura è soprattutto l’unico modo per ampliare i propri orizzonti geografici.
  • Mai andato in barca?/4 - Liberi come il vento. Spesso chi guarda per la prima volta a una barca a vela pensa a qualcosa di decisamente complicato. Non è più così. Sia per le attrezzature, che negli ultimi tempi si sono notevolmente semplificate, sia per l’evoluzione degli scafi, non c’è paragone fra uno scafo anche solo di 10-15 anni fa e uno attuale. Oggi impera l’easy sailing e i progetti nascono con un’impostazione friendly, orientata alla semplicità d’uso e alla conduzione con equipaggio ridotto.
  • Gli stabilizzatori giroscopici MC²: un sistema che parla italiano. Dotare uno yacht di un sistema di stabilizzazione giroscopico è oggi un plus sempre più richiesto dagli armatori. Infatti questo tipo di stabilizzazione assolve egregiamente a un’esigenza peculiare e sempre più sentita nel diporto: stabilizzare lo yacht a zero speed. L’articolo, oltre a illustrare approfonditamente come funziona questo sistema, fornisce una panoramica sui sistemi di stabilizzazione giroscopica presenti sul mercato, descrivendo in particolare le caratteristiche di un prodotto tutto italiano: il sistema di stabilizzazione giroscopico MC² della Item Mare di Torino, distribuito dalla Ranieri Tonissi.
  • Sei fisherman a confronto - Little big game. Traina lenta, traina veloce, drifting: sono solo alcune delle specialità per le quali la barca svolge una funzione fondamentale. Mettiamo a confronto sei fisherman natanti che hanno in comune la propulsione fuoribordo.
  • All’Argentario la 26ª kermesse di primavera. Pasqua bagnata e fortunata. “Swanted” del Circolo Canottieri Aniene, timonato dall’armatore Stefano Piccolo, conquista la vittoria per la terza volta consecutiva fra gli IRC, mettendo a segno il primo “triplete” della storia della manifestazione, mentre “La Superba” batte i forti ungheresi di “Budapest Bank” tra i J 24, anche se la flotta di Anzio diserta l’appuntamento. Ma a vincere, alla fine, è il campo di gara di Porto Santo Stefano, che si conferma uno dei più vari e divertenti per l’altura.
  • Dall’antica Grecia all’Unione Europea. E nave “Europa”... va. Ripercorriamo la storia dell’Europa marittima, dall’eroina mitologica che le ha dato il nome alle navi che la ricordano, per arrivare ai giorni nostri con l’Unione Europea e il mare.
  • Arcipelago delle Cicladi, Kea - L’isola di Atene Kea è meta privilegiata dei diportisti greci, essendo l’isola dell’Arcipelago delle Cicladi più vicina alla costa continentale. Non solo ha baie e spiagge incontaminate, ma anche una nuova “movida” formata dagli equipaggi che si ritrovano, la sera, nei locali del lungomare della Baia di Kefala.
  • Croazia, Parco Naturale di Lastovo. Nel cuore dell’Adriatico. A 50 miglia da Spalato e a 60 dal Promontorio del Gargano emerge dalle profondità marine dell’Adriatico l’isola abitata della Dalmazia meridionale più distante dalla terraferma, la bellissima e incontaminata Lastovo, con il suo corollario di isole e isolette frastagliate dove la natura regna sovrana. Un’oasi ecologica meravigliosamente fuori dal mondo dove, gettata l’ancora nel sicuro abbraccio di una delle decine di deliziose insenature che costellano l’arcipelago, si possono ancora ascoltare solo i sussurri del vento e il mormorio del mare.
  • "Strambate". In questo numero, a cura di Roberto Neglia, si commentano i risultati del Trofeo Pricesa Sofia Mapre, dove la nostra Flavia Tartaglini si è aggiudicata l’oro nella classe RS:X F, e delle classi dove i nostri giovani atleti si stanno imponendo con successo.
  • Nella rubrica dedicata allo sport curiosità riguardanti il 31° Meeting del Garda, la Congressional Cup, il Campionato Italiano Offshore e la Settimana Internazionale dedicata all’altura.
  • Su questo numero di "Nautica" svelati pregi e difetti delle seguenti imbarcazioni:
    Finn Flyer - FF 42 GT
    Mochi Craft - Dolphin 64
    Frauscher Bootswerft - 1017 Lido
    Marlin Boat - 630 Dynamic
  • Anche questo mese "Nautica" propone tutte le sue rubriche dedicate alla nautica e ai diportisti. All'interno della rivista, troverete la rubrica "Una barca per tutti" che, oltre ai piccoli annunci, contiene: Il Charter - Scuole e patenti - Il Consulente - L'Usato - Pagine Blu - Il Broker.
Share this page
Tell a friend